sabato 30 gennaio 2016

Prima candelina...

Voilà, un anno è già passato. Un anno di blogging, un anno di idee condivise, di emozioni in scrittura, di commenti utili, di piacevoli scoperte nel mondo dei libri e tanto altro. Cominciai con questo piccolo ingenuo post su un accessorio ben noto: Gli occhiali.
Sono una blogger? Non so. Forse sono una blogger sui generis, che non può dedicare molto tempo a questo piccolo angolo virtuale, ma che ci tiene e tanto. Un anno passa in fretta, diverse cose ho imparato di questo mondo variegato e interessante, ma la vera esperienza è stata di essere stata spesso scelta e quindi letta da diversi amici blogger di grande esperienza. Fin da subito ho saputo che si scrive perché qualcuno ci dia conferma del nostro saper scrivere e se a questo si aggiunge l'essere apprezzati, beh, è tutto dire. Mi sento pertanto di condividere questo primo compleanno con i diversi blogger coi quali comunico spesso, perché appunto ci siamo scelti e apprezzati infinite volte. Sappiate che tanto mi avete insegnato, e che vi leggo, osservo, imparo. Questi siete voi, prodi bloggers:
1. Anzitutto ringrazio Glò, perchè in ogni momento si è resa disponibile e utile a fornire un consiglio, una mano, paziente e pronta a esercitare tutta la sua vivace intelligenza. Grazie a Glò e ai blogger con cui collabora in La nostra libreria
2. Ringrazio Cristina e il suo splendido Athenae Noctua, che seguo sempre ritrovandovi tanta parte dei miei studi classici.
3. Ringrazio Penny Lane di What we talk about when we talk about books, che ho conosciuto da pochi mesi e nelle cui righe leggo tutta la sensibilità e il suo amore verso i libri. 
4. Ringrazio Cristina M. Cavaliere, di Il Manoscritto del Cavaliere, per la sua simpatia, per l'amore verso la storia e i suoi post sempre ricchi di spunti.
5. Ringrazio Ivano Landi, di Cronache del Tempo del Sogno, per il garbo e l'eleganza con cui intesse ogni articolo, nel quale descrive ed esprime vasta conoscenza. 
6. Ringrazio Tenar, di Inchiostro, fusa e draghi, perché è un'insegnante tenace e ricca di idee e passione.
7. Ringrazio Maria Teresa Steri, di Anima di carta, per l'immenso repertorio sulla scrittura che è il suo blog.
8. Ringrazio TOM, di Obsidian Mirror, per quei primissimi commenti sullo sconfinato mondo dell'horror e gli spunti di osservazione sempre ottimi. 
9. Ringrazio Grazia Gironella, di Scrivere è vivere, per tutti gli articoli che hanno creato in me spunti di riflessione, per la grazia che ha non solo nel nome. 
10. Ringrazio Ludo, di Ludo's blog, per la simpatia e la disponibilità nelle sue visitine da queste parti. 
11. Ringrazio Myrtilla, di Myrtilla's House, per la simpatia e la creatività da cui non si può che imparare.
12. Ringrazio tutti coloro che qui non compaiono, che frequento meno e che passano di qui pochissimo, ma che ogni volta lasciano un loro segno importante.
Sappiate che ho imparato qualcosa da ciascuno di voi.
A adesso, che un nuovo anno-blog abbia inizio, con tanti post, articoli, idee, mondi da condividere e scambiare, libri da leggere, spettacoli da pensare, Bellezza da conservare. Sì, perchè scrivere in fondo non è che conservare la Bellezza, proteggerla e offrirle nuovi orizzonti. Buona scrittura a tutti.

34 commenti:

  1. Buon compleanno! :) E grazie per l'occasione che hai fornito di conoscere altri blog!

    RispondiElimina
  2. Buon bloggheanno!!!! Cavolo.. è già passato un anno? Sembra davvero ieri.
    Grazie per avermi citato come uno dei blogger a te vicini. Non pensavo di esserci in questa lista, visto che ho colpevolmente latitato negli ultimi tempi.
    Quegli "ottimi spunti di osservazione" che citi non potrebbero essere tali se non ci fosse reciprocità, per cui lascia che sia io a ringraziare te. ^:^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Latitare non significa non esserci, e non si dimenticano per questo i tanti ottimi spunti e confronti. Riprendiamo i contatti, orsù. :-)

      Elimina
  3. Buon compliblog!
    E infiniti ringraziamenti a te Luz. Tu sei una blogger coi fiocchi. I tuoi post sono sempre interessanti e profondi. Grandi spunti ho preso qui nel tuo salotto anche per le letture.
    Quanto a me, tu la chiami creatività io sinceramente la chiamo confusione creativa ma sono fatta così... maluccio! :))
    Un abbraccio e un bacio!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Macché maluccio, tu hai una spontaneità che fa sempre segno.
      Grazie per le belle parole che dedichi a questo mio "salotto buono".
      Vorrei avere più tempo per potermi dedicare alle idee che sforni di continuo. Noi insegnanti abbiamo l'estate a disposizione, e se aggiungi a questo che il teatro mi tiene fuori di casa molto, allora posso seguire ben poco. Ma ci sono!

      Elimina
  4. Cara Luz *__* Buon CompleBlog! Un anno passato veramente in fretta e pieno di soddisfazioni! Ne hai fatta di strada e sempre con garbo, passione e genuinità. Come dicevamo ai tuoi inizi, essere se stessi e metterci se stessi in quello che facciamo in questo mondo virtuale, paga moltissimo. Non in termini di aridi numeri, ma sicuramente dal lato umano e quale crescita personale.
    Trovarsi è una fortuna in ogni senso :D Perché è prezioso ciascun rapporto "virtuale" che ci permette di avere scambi, di condividere e di imparare, sempre, come hai scritto nella bellissima chiusa di questo post.
    Ti ringrazio per le bellissime parole che mi hai riservato, in questo momento mi hanno fatto un grande bene <3 E ti ringrazio anche da parte dei miei compagni di blog, Michele e Paolo.
    Ad un altri mille grandiosi anni di blog, nel senso che più piace a noi :D Un grande abbraccio ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è così: trovarsi è una fortuna in ogni senso. Non lo immaginavo quando ho deciso di aprire questo posticino.
      Grazie, Glò. Non conosco il tuo volto, non so da dove scrivi, ma è bello saperti lì. :-)

      Elimina
  5. Complimenti! Sopratutto per aver sopportato Glò sino ad ora :P
    Buon primo anno di blogging ^_^

    P.S. Non siamo collaboratori né compagni, io comando, loro eseguono ( ̄ー ̄)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando si dice un leadership franca!
      Grazie, Michele.

      Elimina
  6. Wow, anch'io come TOM sono rimasto sorpreso di trovarmi presente nella lista e per lo stesso suo motivo. Il teatro ormai ho smesso di seguirlo da anni e questo limita un po' il numero delle mie visite ma rimane comunque vero che ti seguo con molto piacere ogni volta possibile.
    Buon bloggheanno! Ma... così giovane? :O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo... grazie per le belle parole che mi hai dedicato *__*

      Elimina
    2. Caro Ivano, qui dedico poco al teatro, la Musa che mi ispira di continuo. Dedico tanto ai libri, perché ciò che mi attrae, e che è in fondo legato anche alla pratica del teatro, è proprio la parola scritta. Come ho scritto, mi dispiace avere poco tempo da dedicare ai vostri bellissimi articoli, faccio quel che posso ma... ci sono. :-)

      Elimina
  7. Buon compleblog! O Bloggheanno Luz! Non aggiungo altro rispetto a quanto scritto da chi mi ha preceduto! Goditi la giornata e questo primo importante traguardo!

    RispondiElimina
  8. Tanti auguri, Luz, a te e al tuo blog, e grazie del bellissimo ringraziamento (!). :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Grazia. Bel bisticcio di parole, per altro. :-)

      Elimina
  9. Grazie per la menzione honoris causa :-) e moltissimi auguri a te. Ed evviva per la prima candelina di questo bimbo importantissimo, che ne possa spegnere molte e molte altre ancora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici bene, questi spazi così amati sono proprio come "bimbi".
      Grazie, Cristina.

      Elimina
  10. Carissima Luz, buon compleanno! Che la tua passione per i libri, il teatro e per la scrittura ci regalino tanti altri momenti di riflessione e piacevolezza! Grazie a te e un grande abbraccio! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non chiediamo altro. Un abbraccio, Cristina.

      Elimina
  11. Auguri! E grazie per avermi nominata.

    Questo primo anno ti sei impegnata a presentare dei contenuti originali e a essere estremamente succinta, eppure pregnante, nelle recensioni. Questo ultimo è un grande pregio e mi ricorda un pochino la capacità di Balzac di esprimersi in modo esauriente sempre in poche righe (anche se lui raccontava delle storie.)

    In bocca al lupo per il blog e m...a per i tuoi progetti teatrali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Felice di sapere di essere stata assimilata perfino a Balzac. Grazie, Ludo, la sintesi per me è essenziale.
      A presto!

      Elimina
  12. Ma auguri! Un po' in ritardo, ma auguri! :)

    RispondiElimina
  13. Buon compleblog! La prima candelina è la più importante!
    E grazie infinite per la citazione e le belle parole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, amica blogger e collega.

      Elimina
  14. Sono io che ringrazio te, Luz, per avermi inserita tra i tuoi vicini di casa e per le belle parole che hai dedicato al mio blog, che mi hanno fatto molto piacere.
    Una ricorrenza importante quella della prima candelina del blog, e a questo proposito ti auguro di cuore di conservare l'amore che trapela per il tuo spazio e per il teatro, che rende così piacevoli i tuoi post! Continua così :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. E sappi che quando ho letto il tuo ultimo post su Anima di carta, ho pensato che mai parole sarebbero apparse più appropriate per sostenerti nel continuare a farne uno dei blog più interessanti in rete.

      Elimina
    2. Lo apprezzo molto, Luz. Mai come in questo momento.

      Elimina
  15. Con un leggerissimo ritardo, eccomi qui a congratularmi con te per il traguardo raggiunto!

    Ti domandi se sei una blogger. Mi sono posto la domanda tante volte, poi sono arrivato alla conclusione che categorizzarsi non serve quando si hanno:

    - la passione in quello che si fa
    - un riscontro del nostro modo di comunicare

    e tu hai dimostrato di avere entrambe le cose, sin dal primo post che ho riletto piacevolmente. E, per seguire l'analogia, oggi puoi dire tranquillamente che "sei occhialuta e hai un blog", non ti rimane che vantartene e portare entrambi sempre con te, come "la coperta di Linus" ;)

    Un abbraccio e a presto, ciao Luz!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per questo tuo intervento postumo e graditissimo.
      :-)

      Elimina

Ti potrebbero interessante anche:

Ti potrebbero interessare anche: